Come stabilire la corretta altezza della sella
Condividi questo post

Come stabilire la corretta altezza della sella

5 Gennaio 2018

Se hai da poco comprato una nuova bici e vuoi godertela al meglio, una delle prime cose da regolare è l’altezza della sella! Ci sono vari metodi per ottenere l’altezza corretta e noi abbiamo raccolto qui sotto i tre più popolari. Ricorda: ciascun metodo è basato su delle medie: il metodo del tallone, del 109% ed il metodo Holmes sono da considerarsi come un punto da cui partire per trovare l’altezza perfetta.

L’altezza corretta con il metodo del tallone

In poche parole: il modo classico di stabilire la giusta altezza della sella.

Step 1

Posizionati impiedi accanto alla tua bici ed alza la sella fino all'altezza dei fianchi.

Blogs fietsonderhoud en -montage IMG_2353

Step 2

Siediti sulla sella e tocca il pedale con il tallone. Assicurati che il braccio della guarnitura, che in questo preciso momento sta supportando il tuo piede, sia posizionato verso il basso ed in linea con il tubo verticale del telaio.

Blogs fietsonderhoud en -montage IMG_2361

Step 3

Se la tua gamba è completamente distesa, hai trovato la giusta altezza della sella.

Blogs fietsonderhoud en -montage IMG_2359

Il metodo del “109%”

Questo metodo ti fornisce immediatamente la giusta altezza della sella e rispetto a quello del tallone, si avvale dell’utilizzo della scienza. Alla fine, ti fornisce un numero corretto.

Step 1

Impiedi contro una parete, stringi un libro piuttosto spesso tra le gambe e traccia con una matita la parte superiore del libro sulla parete.

Step 2

Misura la distanza dal punto tracciato fino a terra: questo sarà il tuo interno gamba.

Meetsysteem - part 2 - IMG_9485

Step 3

Calcola la tua altezza ideale ricavando il 109% del tuo interno gamba. In pratica: moltiplica la misura dell’interno gamba per 1.09.

Juiste zadelhoogte

L’altezza della sella è la distanza tra il nucleo dell’asse del pedale (ancora una volta posizionato verso il basso ed in linea con il tubo verticale del telaio) e la parte superiore della sella.

Il metodo Holmes

Il metodo Holmes (Holmes, 1994) è il metodo più accurato ed è stato sviluppato per prevenire lesioni alle ginocchia. Secondo le ricerche condotte da Holmes, l’angolo del ginocchio ottimale, nella posizione più bassa del pedale, è tra i 25 e i 35 gradi.

Step 1

Sali in bici mentre è posizionata su un rullo per allenamento, dopo aver impostato l’altezza della sella seguendo uno dei metodi menzionati sopra.

Blogs fietsonderhoud en -montage IMG_2404

Step 2

Chiedi ad un amico di filmarti lateralmente mentre sei sul rullo.

Blogs fietsonderhoud en -montage IMG_2407

Step 3

Riguarda il filmato e fermalo nel momento in cui il pedale è nella posizione più bassa. Misura l’angolo del ginocchio e stabilisci se la sella deve essere alzata o abbassata, se il ginocchio non rientra nella posizione ottimale tra i 25 ed i 35 gradi.

Blogs fietsonderhoud en -montage IMG_2455

Posizione della sella

Ora che hai stabilito la corretta altezza della sella, devi impostare la posizione orizzontale corretta. Puoi determinare il corretto arretramento della sella (quanto la sella sia indietro o in avanti nel morsetto) utilizzando un filo a piombo (un filo con un peso posizionato all’estremità).

Blogs fietsonderhoud en -montage IMG_2385

Step 1

Sali in bici e mantieni i pedali in posizione orizzontale.

Blogs fietsonderhoud en -montage IMG_2386

Step 2

Lascia cadere il filo a piombo sulla parte anteriore del ginocchio.

Blogs fietsonderhoud en -montage IMG_2396

Step 3

Il filo a piombo dovrebbe essere in linea con l’asse del pedale. Se è troppo avanti, sposta la sella all’indietro, al contrario sposta la sella in avanti se il filo è troppo indietro.

Blogs fietsonderhoud en -montage IMG_2387

Assicurati che la sella sia in posizione orizzontale quando si esegue il test. Perché? Se la punta della sella è rivolta verso l'alto può causare problemi alla schiena. Se punta verso il basso provoca uno stress eccessivo a mani, polsi e spalle.

Non c’è un modo per stabilire quale di questi metodi sia il più adatto a te, proprio perchè ci sono troppe differenza tra le persone. Naturalmente, il nostro specialista ti offrirà qualche altro consiglio finale:

  • La tua sella è troppo in alto se i fianchi si muovono da un lato all’altro mentre pedali. Questo diventa più chiaro nel momento in cui stai pedalando dietro qualcuno.
  • Quando alzi la sella, fallo sempre poco per volta e non di troppi centimetri. Inizia a salire di 2 o 3 millimetri ed esci a fare un giro. Quando ti sentirai comodo, prova ad aggiungere ancora uno o due millimetri.
  • Lo abbiamo già detto prima: l’altezza della sella non è una scienza esatta. Ricorda che il tuo corpo alla fine si adatta a quasi ogni posizione. Per questo una posizione che in un primo momento può sembrare scomoda, dopo un po’ di tempo può risultare assolutamente naturale. Non esitare a sperimentare ma ricorda di non esagerare!

Cosa ne pensi di questo articolo di blog?

Condividi questo post

Olle Vastbinder

Olle Vastbinder

Mi troverete in bicicletta praticamente tutti i giorni. Pedalo da casa al lavoro e viceversa ogni giorno feriale, in qualsiasi condizione climatica. Spesso su una bici da corsa, ma in inverno anche su una vecchia bella bici da cross. Anche nel fine settimana non riesco a staccarmi dalla bici. Per un lungo giro prendo la bici da corsa, la mountain bike per fare i chilometri necessari, preferibilmente con il mio cane Runa. A proposito, non mi vedete in giro? Allora è probabile che io sia a sudare su Zwift.